Hai l'età per bere legalmente
bevande alcoliche?
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Entrando dichiari di essere d'accordo con i nostri Termini e Condizioni, la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy.
it
STORE
MENU Chiudi
STORE
12 March 2019

Giannola Nonino vince il Premio “Arte Sostantivo Femminile

Lunedì 11 Marzo, presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, all’undicesima edizione de il Premio ” Arte Sostantivo Femminile”, viene premiata Giannola Nonino, nostra signora della Grappa, “Perché ha lavorato con passione, audacia e forza in un mondo che ha visto da sempre la figura maschile come egemone inserendo la grazia e la femminilità al servizio della crescita di un’azienda leader nel suo settore. Ha creato e porta avanti inoltre un Premio dall’alto valore sociale. I prestigiosi risultati, l’indubbio talento ed il suo impegno rappresentano un motivo di orgoglio e vanto per tutte le donne che lavorano in ogni campo.” Il premio quest’anno ha riconosciuto otto donne, come rappresentati dell’eccellenza all’interno della categoria artistica in cui hanno dato il loro importante contributo, fra queste la grande artista Marina Abramovic, il direttore creativo di Dior, Maria Grazia Chiuri e l’Étoile dell’Opéra di Parigi Eleonora Abbagnato. Giannola ha dedicato il Premio a Benito, suo marito, per averle trasmesso l’amore e la passione per l’arte della distillazione.
Video in primo piano