Hai l'età per bere legalmente
bevande alcoliche?
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Entrando dichiari di essere d'accordo con i nostri Termini e Condizioni, la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy.
it
MENU Chiudi
10 December 2019

Le donne della Famiglia Nonino sono "Donna per il made in Italy"

Le donne della Famiglia Nonino sono " Donna per il made in Italy " 2019.

Il 10 dicembre 2019 a Roma è avvenuto il primo convegno “ Io sto con il made in Italy”, il progetto con l’obiettivo di promuovere la tutela del made in Italy coinvolgendo tutto il tessuto imprenditoriale italiano, iniziativa avviata dal massmediologo Klaus Davi e sostenuto da istituzioni e Pmi italiane. In questa occasione la nostra Regina della Grappa, Giannola Nonino, è stata premiata in nome di tutte le donne Nonino, con la motivazione di “essersi distinte per la capacità di innovare e contribuire in maniera significativa alla crescita dell’economia italiana valorizzando il Made in Italy nel mondo”. La cerimonia di premiazione è avvenuta nella Sala Cavour del Ministero delle politiche agricole e ha visto premiate insieme alla nostra Giannola altre 6 donne: Barbara De Rigo, direttore marketing house brand De Rigo Vision; Maura Latini, amministratore delegato COOP Italia; Rossella Liberti, cofondatrice di Picogrammo, Gruppo Liberti; Valentina Mercati, vicepresidente del Gruppo Aboca; Alessia Zucchi, ceo di Oleificio Zucchi. All’evento sono intervenuti tra gli altri il ministro per le Politiche agricole, alimentari e forestali, Teresa Bellanova; il presidente della commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, Filippo Gallinella; il sottosegretario al Mipaaf, Giuseppe L’Abbate; la dirigente ufficio Agroalimentare di Ice Agenzia, Anna Flavia Pascarelli. Evviva le donne, evviva il Made in Italy!
Video in primo piano