Hai l'età per bere legalmente
bevande alcoliche?
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Entrando dichiari di essere d'accordo con i nostri Termini e Condizioni, la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy.
it
MENU Chiudi

Chinotto

Guarnire con una fetta di chinotto

cocktail


La Follia del Quintessentia


La Follia del Quintessentia è un cocktail con Amaro Nonino Quintessentia®. Ideato dallo chef Matteo Zappile de Il Pagliaccio di Roma, è un cocktail innovativo dove appunto l'Amaro "si mangia". I cubetti d'arancia macerati per 24 ore nell'Amaro Quintessentia® regalano un'esperienza degustativa unica. Ogni sorso è arricchito da uno squisito "sgranocchio"e così l'Amaro Nonino si beve e "si mangia"contemporaneamente.

Ingredienti


8 cl Nonino Amaro Nonino Quintessentia®

3 cl Sherry Pedro Ximénez Solera

2 cl Vodka Kauffmann Hard

20 cubetti di buccia d’arancia piccoli da poter ingerire con facilità

Preparazione


Lasciare i cubetti di buccia d’arancia a macerare nell’Amaro Nonino Quintessentia® per almeno un giorno, all'occorrenza adagiarli su una base di ghiaccio pilè nel fondo del tumbler, ricoprire con ghiaccio a cubetti, aggiungere i restanti ingredienti. Decorare con una fetta di chinotto. Cocktail che va letteralmente mangiato.